Dalì al Centre Pompidou

Fino al 25 marzo 2013, il Centre Pompidou di Parigi rende omaggio al personaggio più epico e impegnato del XX secolo, Salvador Dali, la cui opera prolifica, talvolta controversa e popolare, è stata al centro del movimento surrealista.

La pittura e Dali, i suoi quadri

Salvador Dali by Depoi

Ritratto di  Salvador Dali

Nato nel 1904 nel nord della Spagna, si interessò dapprima all‘impressionismo spostandosi poi sulla ricerca sui solori. A 14 anni espone per la prima volta i suoi quadri in una mostra locale a Figueres. Nel 1922 entra alla Scuola di Belle Arti di Madrid dimostrandosi uno studente svogliato e ribelle e venedo espulso prima di avere ottenuto il diploma. Negli anni ’30 inizia a dipingere alcuni fra i suoi quadri più famosi come la Persistenza della memoria con i suoi celeberrimi orologi colanti.

Persistance de la Memoire

La persistenza della memoria – Salvador Dali – 1931

La moda e Dali

Gli anni ’30 sono stati segnati per Dalì anche dalla sua collaborazione con la stilista italiana Elsa Schiaparelli (1890-1973). Conosciuta come una donna “piena di fantasia”, ha introdotto nei codici di abbigliamento dell’epoca il senso del cambio di funzione, come ad esempio i suoi cappelli a forma di scarpa. Nel 1936, Salvador Dalì partecipò fa gli altri alla creazione del celebre cappello-scarpa di cui è possibile vedere qui sotto alcuni schizzi.

Schiaparelli

La sua collabroazione con Elsa Schiaparelli è il simbolo di una reale collaborazione fra il mondo artistico e quello della moda. Fra gli altri citiamo anche il vestito scheletro, il vestito aragosta e il vestito lacrime, nelle foto qui sotto.

Créations de Dali et Elsa Schiaparelli

Gala Dali, sua moglie

Nel corso del suo viaggio a Parigi per girare il film di Bunuel, Un chien Andalou, per cui Dali aveva partecipato alla sceneggiatura fu introdotto nel gruppo dei Surrealisti e incontrò nell’estate del 1929 quella che divenne la sua futura moglie e musa, Helena Diakonova, detta Gala. Il loro amore appassionato fu fonte inesauribile di ispirazione per l’artista.

Dali et Gala

Laétitia Cénac ha recentemente pubblicato un libro sulla figura di Gala, vista come la “Musa dell’Arte Moderna”

Gale Editions de la Martinière

L’Alfabeto dell’Amore

Prova di questo legame raro e duraturo fra Dalì e Gala, l’invenzione dell’Alfabeto dell’Amore, creato da Dalì a partire da 8 pittogrammi misteriosi, i Daligramas, disegnati a inchiostro a china e polvere d’oro su pergamena a partire dalle loro iniziali G (di Gala) e S (di Salvador o di Serpente). Questo enigmatico alfabeto non è rimasti negli archivi della storia dell’arte da quando la maison di lusso Lancel li ha utilizzati nel 1970 per una pochette in cuoio. Altra singolarità di questa borsa i manici fatti con una catena di bicicletta.

Sac Daligramme

Nel 2011 Lancel ha rieditato una collezione intera di 26 borse in tessuto Jacquard ricamato con le 8 lettere dei loro nomi, chiamata la “Daligramme Collection” che potete vedere qui sotto.

Sacs Lancel Daligramme

Non posso non mostrarvi questi accessori del parossismo romantico: un catalogatore di lettere d’amore, in ordine alfabetico, con la bustina in plastica per inserire la foto dell’amato. Che classe!

Range lettres d'amour Daligramme

Ordina lettere d’amore DaliForTwo – tela Daligramme – Lancel

Dali padroneggiava completamente l’arte della comunicazione verso i media e non perdeva occasione di far parlare di se. Nonostante i suoi contemporanei, come il poeta e scrittore André Breton (1896-1966), desiderassero che Dali abbandonasse le sue “pagliacciate” e il suo amore per il denaro – che gli costò l’esclusione dal gruppo dei surrealisti negli anni ’40 –  l’esposizione al Centre Pompidou di più di 200 pitture, sculture e disegni, fotografie e film mette in evidenza come questa personalità fantasiosa, il suo senso dell’umorismo e dell’analisi gli hanno permesso di sviluppare un metodo “paranoico – critico” basato sul delirio di interpretazione per accedere al subconscio e liberare le energie creatrici.

Dali Le Jeu Lugubre

Il gico lugubre – Dali

Salvador Dali e i gioielli

Per sua moglie ha creato gioielli come Le Labbra di Rubini (1950) ispirati dal sofà Mae West et l’Occhio del tempo (1949) ispirato al suo quadro La Persistenza della memoria. Potete vederli tutti fotografati indossati qui sotto.

Dali Lèvres de Rubis

 

Dali e lo spettacolo

Nella sua frenetica opera creativa, Dali, spesso chiamato “l’uomo-spettacolo” è stato uno degli inziatori degli “happening” realizzando opere effimere, non sempre capite dal pubblico dell’epoca. Negli anni ’50 e ’60 vive l’arte nella quotidianità e tutto diventa spunto per la creazione. In qualità di “artore” è sempre circondato da altri artisti per creare performances.

Per concludere e perché la casa è lo specchio dell’anima ecco le foto dell’esterno della sua casa di Figueres, la sua città natale in Spagna…Surrealista senza dubbio !

Maison de Dali a Figueres

 

Informazioni tecniche

Centre Pompidou – Galerie 1 – Parigi

Orari dalle 11.00 alle 23.00 – chiuso il martedì.

Ingresso 13 €, ridotto 10 € e secondo il periodo 11€, ridotto 9€.

 

Commenta questo articolo

Nessun trackback

In primo piano

  • Un Week-end di Legno Ceramico

    La somiglianza tra il Parquet Ceramico e il Legno naturale, a cui esso si ispira, è talmente perfetta, che risulta praticamente impossibile distinguerli. Non ci credete? Prendetevi un momento e visitate la pagina dedicata alle Piastrelle Effetto Legno: lasciatevi conquistare dalle 5 diverse essenze di Legno Ceramico della collezione Napami (Brossé, Moiré, Tanné, Grisé, Fumé). […]

  • Maison des Sports – Montpellier

    Nome : – Studio : CHABANNE & PARTENAIRES architectes Indirizzo : 6, cité de l’Ameublement 75011 PARIS France Sito internet : www.chabanne-architecte.fr Biografia : quarta agenzia di architettura in Francia, 150 collaboratori specializzati, 4 agenzie con sede a Parigi, Lione, Aix-en-Provence e Ginevra, che offrono una esperienza internazionale e una prossimità ideale per seguire il […]

  • Piscina Amburgo
    Piscina – Amburgo

    Nome : Andreas Edye Studio : Andreas Edye Architekten Indirizzo : Steinhöft 11 HamburgD-20459 Germania Sito internet : www.edye-architekten.de Biografia : Creiamo spazi unici che interpretano la personalità ed i desideri del nostro cliente. In dialogo comune sviluppiamo una soluzione adeguata. Ogni progetto è unico e ha un proprio stile.   Nome : Piscina Tipologia […]

  • Carrelage Renault
    Autosalone Renault

    Nome : Autosalone Renault Tipologia : Autosalone Anno : – Città : Lyon Superficie : – m² Committente : – Costruttore : – Posatore : – Descrizione : –  Collezioni utilizzate : – NoName Elégance 60×60 rectifié   Perché? – 

  • Parkhotel – Kortrijk

    Nome : Tom Adins Studio : Adins – Van Looveren Architecten Indirizzo : Industrieweg 118-3 Gand 9032Belgio Sito internet : www.adins-vanlooveren.be Biografia : –   Nome : Parkhotel Tipologia : Hotel Anno : 2014 Città : Courtrai Superficie : – Committente : – Costruttore : – Posatore : – Descrizione : Estensione di un hotel […]

  • Hôtel Champs Fleuris – Morzine

    Nome : Philippe Deletraz Studio : Atelier Deletraz Indirizzo : 2 rue du Parc Annemasse 74100France Sito internet : www.atelier-deletraz.com Biografia : – Seguici : – Nome : Hôtel Champs Fleuris Tipologia : Edificio Pubblico Anno : 2013 Città : Morzine Superficie : 520 mq. Committente : – Costruttore : – Posatore : Carrelage Angel […]

  • Carrelage Marchand de Glace Amorino
    Amorino

    Nome : Marchand de Glace Amorino Tipologia : Ristorante Anno : – Città : Paris Superficie : – m² Committente : – Costruttore : – Posatore : – Descrizione : –  Collezioni utilizzate : – Samsara Ardoise Structuré 45×45    Perché? – 

  • Carrelage Hotel Ieper
    Ospedale – Ieper

    Nome : BOECKX Studio : BOECKX Indirizzo : Torhoutsesteenweg 52 BE-8400 OOSTENDE Sito internet : www.boeckx.be Biografia : Architetti Seguici : – Nome : Ospedale Ieper Tipologia : Ospedale Anno : – Città : Ieper Superficie : – m² Committente : – Costruttore : – Posatore : – Descrizione : –  Collezioni utilizzate : – […]

  • Carrelage Hotel Creole SPA
    Hotel Creole SPA

    Nome : Hotel La Creole SPA Tipologia : Hotel Anno : – Città : Guadeloupe Superficie : – m² Committente : – Costruttore : – Posatore : – Descrizione : –  Collezioni utilizzate : – No Name Elégance 60×60 rectifié   Perché? – 

  • La Chocolaterie – Craponne

    Nome : – Studio : Richard Bagur Architecte d’intérieur Indirizzo : 21 rue ClaudiaLyon69002France Sito internet : www.richardbagur.com Biografia : Vorremmo creare un’identità propria per ogni cliente attraverso lo studio degli spazi e dell’arredo, combiando volumi, materiali e colori. Seguici : – Nome : La Chocolaterie Tipologia : Negozio Anno : – Città : Craponne […]

TwitSeguici su TwitterTwitter
Segui @Novoceram
Novoceram è nata nel 1863 e interpreta i valori autentici dell'eleganza francese con #piastrelle e #prodotti ceramici in #gres porcellanato per pavimenti e rivestimenti. follower twitter
NEWSLETTER
Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti.