I cluster di Expo 2015: le spezie

Le spezie accompagnano spesso i nostri piatti. Le spezie sono uno dei cluster di Expo 2015.


Scoprite il nostro stand a Cersaie 2014 e le fotografie dell’evento Tiles & Food Novoceram ispirato a questo argomento.

épices
©Ollografik https://www.flickr.com/photos/ollografik/2176199148

Presentazione delle spezie

Le spezie sono sostanze di origine vegetale dal sapore forte o piccante. Sono coltivate o trovate in natura e provengono da cortecce (es. la cannella), da fiori (es. il chiodo di garofano, lo zafferano), da foglie (es. l’alloro, il the), da frutti (es. il pepe, l’aneto, la mostarda), da bulbi (es. l’aglio, lo zenzero, la cipolla) o ancora da semi (es. semi di finocchio, il coriandolo).

Possono essere classificate come segue: frutto a maturità, semi di piante e radici o bulbi.

I classici mix di spezie sono: il bouquet garni, le cinque bacche, le cinque spezie, il colombo, il garam masala, Harissa, il Ras el hanout, il zahtar

les épices
©jean-louis Zimmermann https://www.flickr.com/photos/jeanlouis_zimmermann/3246587065

Le spezie sono utilizzare per dare più gusto ai piatti e per le loro proprietà benefiche per la salute: diuretiche, stimolanti, sgrassanti etc.

Ecco la lista delle spezie principali :

    • Cannella,
    • Chiodi di garofano,
    • Coriandolo,
    • Cumino,
    • Curcuma,
    • Curry,
    • Fieno greco,
    • Fave tonka,
    • Ginepro,
    • Zenzero,
    • Semi di mostarda,
    • Noce moscata
    • Paprika,
    • Peperoncino,
    • Pepe,
    • Liquirizia,
    • Zafferano,
    • Vaniglia

Le spezie : la storia

Secondo gli storici, il consumo di spezie risale al IV secolo prima di Cristo. Il loro commercio si sviluppa nel Medio Oriente a partire dal 2000 avanti Cristo con la cannella e il pepe.
Si tratta di prodotti esotici e per questo molto costosi. Le spezie erano spesso utilizzate come moneta di scambio.

les épices
©phalenebdlv https://www.flickr.com/photos/phalenebdlv/5139421342

Alcune spezie

Il pepe

Il pepe è una spezia che proviene dalle bacche di diversi alberi.

les épices
©Eric Bégin https://www.flickr.com/photos/ericbegin/391594940

Il termine “pepe” viene dal sanscrito “pippali”, trasformato nel latino “piper”. Si tratta di una pianta originaria della costa ovest dell’India nello stato del Kerala e da qui si è diffuso in altre parti del mondo. Dai tempi di Alessandro il Grande si è diffuso anche in Grecia.  La conquista delle città di Alessandria da parte degli Arabi nel 642 segna l’inizio della sua commercializzazione.

Nel 2010 nel mondo sono stati prodotti 230 000 000 kg di pepe.
Il Vietnam è il primo paese produttore con un rendimento all’ettaro di 1200 kg, seguito dall’India, Indonesia, Brasile e Malesia.

Lo zafferano

Lo zafferano è estratto da una varietà di croco: il crocus sativus.

épices
©Angela Llop https://www.flickr.com/photos/angela_llop/10646054456

Lo zafferano è chiamato “l’oro rosso” perché è la spezia più cara al mondo. Si tratta di una spezia originaria del Medio Oriente. Era già coltivato in Grecia 35 secoli fa. Il suo nome viene dal latino “safranum”.

Il 95% della produzione mondiale viene dall’Iran.

Nel 2009 a livello mondiale ne sono state prodotte 150 tonnellate.

L’India è il secondo produttore mondiale, ma la produzione è principalmente utilizzata per il consumo interno. La Grecia è il primo produttore europeo con 8 tonnellate raccolte su 1000 ettari per anno ed è terza a livello mondiale.

I maggiori paesi consumatori di zafferano sono gli Stati Uniti e i paesi del Golfo Persico.

La cannella

La cannella è la corteccia interna del cinnamomo. La cannella viene prodotta principalmente nello Sri Lanka, in Cina, India, Java, Seychelles, Madagascar, Mauritius, Brasile e nelle Antille Francesi.
La cannella è conosciuta sin dall’antichità: i greci e i romani sono stati i primi ad utilizzarla.

des épices
©Hans http://pixabay.com/fr/cannelle-b%C3%A2tons-de-cannelle-s%C3%A9ch%C3%A9-73778/

Il cinnamomo può raggiungere i 15 metri di altezza. La sua corteccia è sottile. Il raccolto viene fatto generalmente al mattino in primavera nelle giornate piovose.

Produzione e consumo di spezie

Produzione delle spezie

La produzione mondiale di spezie nel 2005 è stata di 6,6 milioni di tonnellate. L’86% della produzione mondiale di spezie proviene dall’India.

Consumo di spezie

Le spezie sono utilizzate in cucina come conservanti, coloranti e condimenti. I paesi sviluppati consumano il 12,3% delle spezie. L’India consuma il 46% della produzione mondiale.

épices
©Delphine Ménard https://www.flickr.com/photos/notafish/105529000

Commenta questo articolo

Nessun trackback

In primo piano

  • Un Week-end di Legno Ceramico

    La somiglianza tra il Parquet Ceramico e il Legno naturale, a cui esso si ispira, è talmente perfetta, che risulta praticamente impossibile distinguerli. Non ci credete? Prendetevi un momento e visitate la pagina dedicata alle Piastrelle Effetto Legno: lasciatevi conquistare dalle 5 diverse essenze di Legno Ceramico della collezione Napami (Brossé, Moiré, Tanné, Grisé, Fumé). […]

  • Maison des Sports – Montpellier

    Nome : – Studio : CHABANNE & PARTENAIRES architectes Indirizzo : 6, cité de l’Ameublement 75011 PARIS France Sito internet : www.chabanne-architecte.fr Biografia : quarta agenzia di architettura in Francia, 150 collaboratori specializzati, 4 agenzie con sede a Parigi, Lione, Aix-en-Provence e Ginevra, che offrono una esperienza internazionale e una prossimità ideale per seguire il […]

  • Piscina Amburgo
    Piscina – Amburgo

    Nome : Andreas Edye Studio : Andreas Edye Architekten Indirizzo : Steinhöft 11 HamburgD-20459 Germania Sito internet : www.edye-architekten.de Biografia : Creiamo spazi unici che interpretano la personalità ed i desideri del nostro cliente. In dialogo comune sviluppiamo una soluzione adeguata. Ogni progetto è unico e ha un proprio stile.   Nome : Piscina Tipologia […]

  • Carrelage Renault
    Autosalone Renault

    Nome : Autosalone Renault Tipologia : Autosalone Anno : – Città : Lyon Superficie : – m² Committente : – Costruttore : – Posatore : – Descrizione : –  Collezioni utilizzate : – NoName Elégance 60×60 rectifié   Perché? – 

  • Parkhotel – Kortrijk

    Nome : Tom Adins Studio : Adins – Van Looveren Architecten Indirizzo : Industrieweg 118-3 Gand 9032Belgio Sito internet : www.adins-vanlooveren.be Biografia : –   Nome : Parkhotel Tipologia : Hotel Anno : 2014 Città : Courtrai Superficie : – Committente : – Costruttore : – Posatore : – Descrizione : Estensione di un hotel […]

  • Hôtel Champs Fleuris – Morzine

    Nome : Philippe Deletraz Studio : Atelier Deletraz Indirizzo : 2 rue du Parc Annemasse 74100France Sito internet : www.atelier-deletraz.com Biografia : – Seguici : – Nome : Hôtel Champs Fleuris Tipologia : Edificio Pubblico Anno : 2013 Città : Morzine Superficie : 520 mq. Committente : – Costruttore : – Posatore : Carrelage Angel […]

  • Carrelage Marchand de Glace Amorino
    Amorino

    Nome : Marchand de Glace Amorino Tipologia : Ristorante Anno : – Città : Paris Superficie : – m² Committente : – Costruttore : – Posatore : – Descrizione : –  Collezioni utilizzate : – Samsara Ardoise Structuré 45×45    Perché? – 

  • Carrelage Hotel Ieper
    Ospedale – Ieper

    Nome : BOECKX Studio : BOECKX Indirizzo : Torhoutsesteenweg 52 BE-8400 OOSTENDE Sito internet : www.boeckx.be Biografia : Architetti Seguici : – Nome : Ospedale Ieper Tipologia : Ospedale Anno : – Città : Ieper Superficie : – m² Committente : – Costruttore : – Posatore : – Descrizione : –  Collezioni utilizzate : – […]

  • Carrelage Hotel Creole SPA
    Hotel Creole SPA

    Nome : Hotel La Creole SPA Tipologia : Hotel Anno : – Città : Guadeloupe Superficie : – m² Committente : – Costruttore : – Posatore : – Descrizione : –  Collezioni utilizzate : – No Name Elégance 60×60 rectifié   Perché? – 

  • La Chocolaterie – Craponne

    Nome : – Studio : Richard Bagur Architecte d’intérieur Indirizzo : 21 rue ClaudiaLyon69002France Sito internet : www.richardbagur.com Biografia : Vorremmo creare un’identità propria per ogni cliente attraverso lo studio degli spazi e dell’arredo, combiando volumi, materiali e colori. Seguici : – Nome : La Chocolaterie Tipologia : Negozio Anno : – Città : Craponne […]

TwitSeguici su TwitterTwitter
Segui @Novoceram
Novoceram è nata nel 1863 e interpreta i valori autentici dell'eleganza francese con #piastrelle e #prodotti ceramici in #gres porcellanato per pavimenti e rivestimenti. follower twitter
NEWSLETTER
Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti.