Blog

Come costruire una lampada fai da te?

Decorazione e Fai da te
  • 4 Maggio 2015

Dopo la selezione di sgabelli fai da te, ecco alcune idee luminose trovate sul web!
Largo a una selezione di lampade fai da te! Possono trasformare l’atmosfera di una stanza. L’offerta è ampia e varia: c’è l’imbarazzo della scelta. Alle lampade può essere concesso (quasi) tutto. Possono essere stravaganti, discrete, piccole o gigantesche (ammesso che facciano luce…). Elemento di arredo a tutti gli effetti, può da sola regalare uno stile particolare alla vostra casa.
Alla portata di tutti , semplice da realizzare, basterà un poco di pazienza per costruirvi da soli una lampada unica, originale e di design per il vostro salotto, la cucina o la camera da letto. In cotone, in cemento o di carta, a voi la scelta in funzione delle vostre capacità di bricoleurs…
Agli attrezzi, pronti? Costruite!

1. Lampada in cemento per i fanatici del minimal

Design minimal, perfetta con lo sgabello DIY in cemento e le piastrelle Ciment, Home Design Modern propone una lampada fai da te in cemento. Se vi piace il suo lato industriale di tendenza, amerete il tutorial di Ben Uyeda, ben fatto, che vi aiuterà passo dopo passo a realizzare questa lampada in cemento.
Lampe diy ben uyeda
Foto : #homemademodern
Sul sito troverete tante altre idee per realizzare lampade in cemento da tavolo e sospensioni!
Lampe diy ben uyeda
Foto : #homemademodern

2. Lampada in cotone per gli amanti della natura

Se le parole “lampada in cotone” non vi esaltano, è perché non avete ancora visto la lampada bozzolo in filo di cotone!
A voi la scelta fra il formato XXL o la versione mini multipla, questa lampada darà un tocco di poesia alla vostra casa ogni volta che girerete l’interruttore.
Lamp DIY coton
Via BHV
Con la sua ispirazione naturale sarà perfetta con le piastrelle Origine e lo sgabello fai da te in legno.

3. Lampada di carta DIY: puro design!

Siete fan di collage e origami?
Questa lampada fa per voi. Vi servirà una bella dose di pazienza ma il risultato sarà degno dei più grandi designer! Semplicissimo: tante strisce di carta incollate su una base rotonda, acquistabile in molte grandi catene di arredamento, fra cui una svedese piuttosto nota…
lampe diy gabrielle guy
Foto : Gabrielle Guy
Se siete un po’ maldestri (per evitare di tagliarvi), allora potete scegliere la lampada origami. Ce ne sono di diversi modelli, per voi ne abbiamo selezionati due.
La prima lampada origami che vi proponiamo l’abbiamo trovata su Tête d’Ange , pieno di idee fai da te interessanti e divertenti! Le sue forme geometriche gli conferiscono un aspetto contemporaneo che si adatteranno perfettamente ad ogni tipo di arredamento.
lampe diy tete ange
Foto : Tête d’Ange
lampe diy tete ange
Foto : Tête d’Ange
La seconda lampada origami è proposta da Brit + Co. Troverete sul sito delle belle immagini che vi guideranno nella costruzione della lampada. Nessun limite alle vostre creazioni luminose: potrete anche giocare mescolando colori abbinandoli ai colori del vostro arredamento.
Lampe Origami DIY Brit Co
Foto : Brit + Co
Lampe Origami DIY Brit Co
Foto : Brit + Co
Per evitare incidenti, vi consigliamo di utilizzare lampadine LED che non rischiano di surriscaldarsi.

4. Lampada DIY : semplice ed efficace!

E per quelli che non amano il bricolage, ecco una soluzione iper semplice ma altrettanto di design. Senza preoccuparsi del paralume, basta scegliere una bella lampadina, un bel filo e il gioco è fatto! Un esempio? La nostra scenografia a Cersaie 2014, Tiles and Food Novoceram ! Un’idea brillante, non trovate?
luminaire diy tiles and food novoceram
luminaire diy tiles and food novoceram
Quale avete scelto? Vi si è già accesa la lampadina?

Commenti (1)
  • Antonella Vito
    2015-05-06 14:20:51

    Che belle! grazie per questo post. Io ne ho realizzate parecchie fai da te e pr alcune mi sono ispirata a quest guide: http://bricolage.bricoportale.it/costruzioni-fai-da-te/lampade-e-illuminazione

Scrivi un commento

Articoli correlati