Gres porcellanato effetto legno per bagno

Il ritorno alla natura è una tendenza di grande successo e neppure il bagno sfugge a questa moda calorosa e accogliente. È con grande naturalezza che il legno veste i pavimenti, i rivestimenti e gli arredi delle stanze da bagno. Luogo di relax serale e di rapida preparazione il mattino, il bagno è un ambiente che deve essere accogliente e funzionale. Il calore dell’effetto legno delle piastrelle per bagno è particolarmente adatto a questo ambiente.

Le nostre collezioni di gres porcellanato effetto legno da bagno

  • Abéa Craie
    Abéa

    Craie

    20x120
  • Abéa Lin
    Abéa

    Lin

    20x120
  • Abéa Miel
    Abéa

    Miel

    20x120
  • Abéa Cendre
    Abéa

    Cendre

    20x120
  • Noa Naturel
    Noa

    Naturel

    22,5x90
  • Hirati Lin
    Hirati

    Lin

    22,5x90
  • Hirati Lin
    Hirati

    Lin strutturato antisdrucciolo

    22,5x90
  • Hirati Neutre
    Hirati

    Neutre

    22,5x90
  • Hirati Neutre
    Hirati

    Neutre strutturato antisdrucciolo

    22,5x90
  • Hirati Brun
    Hirati

    Brun

    22,5x90
  • Hirati Brun
    Hirati

    Brun strutturato antisdrucciolo

    22,5x90
  • Tablon Clair
    Tablon

    Clair

    20x120
  • Tablon Naturel
    Tablon

    Naturel

    20x120
  • Tablon Perle
    Tablon

    Perle

    20x120

Le piastrelle effetto legno per bagno: un effetto estetico unico

Le piastrelle effetto legno hanno trovato il loro luogo di elezione in casa: il bagno, e questo per evidenti ragioni pratiche. In effetti è ora possibile approfittare dell’eleganza naturale del legno in questa stanza in cui c’è presenza di acqua grazie alla resistenza del gres porcellanato. Da un punto di vista estetico, la riproduzione ceramica è estremamente fedele al materiale d’origine, e i numerosi dettagli come i nodi e le venature sono perfettamente riprodotti e danno una forte personalità alla stanza. Inoltre il calore del legno ceramico contribuisce a creare un’atmosfera accogliente e calorosa in questa stanza. Le piastrelle bagno finto legno sono adatte a tutti i tipi di progetto, che sia per case private, hotel o ristoranti.

I vantaggi del gres porcellanato effetto legno da bagno

Il gres porcellanato è un materiale molto resistente e pertanto particolarmente adatto alle esigenze di questa stanza particolarmente umida. E grazie ai suoi numerosi vantaggi che le piastrelle effetto legno sono la scelta ideale come pavimento o rivestimento in una stanza in cui c’è presenza di acqua.

Prima di tutto, le piastrelle effetto parquet per bagno sono caratterizzate da un assorbimento d’acqua quasi nullo, di conseguenza resistono particolarmente bene all’acqua e all’umidità senza che subiscano alcuna alterazione estetica. A pavimento, a rivestimento e anche nella doccia l’effetto legno naturale conserva il suo aspetto originario, a condizione che sia sempre ben pulito.

Per quel che riguarda la pulizia e la manutenzione, il gres effetto legno per bagno è facile e rapido da pulire. Grazie alla porosità quasi nulla del gres porcellanato, le macchie eventuali di cosmetici o di sapone, per fare qualche esempio, restano sulla superficie della piastrella e non penetrano e per questo sono facili da togliere. Inoltre la pulizia quotidiana del gres porcellanato è di una facilità estrema e può essere facilmente eseguita con uno straccio e acqua calda. Se necessario, in caso di pulizia più profonda, possono essere usati prodotti più aggressivi perché il gres resiste agli attacchi chimici.
Gres effetto legno per bagno

Un altro vantaggio importante delle piastrelle bagno finto legno è che non ha bisogno di trattamenti particolari, ossia il gres porcellanato è per sua natura vetrificato e non necessita di ulteriori trattamenti di vetrificazione o di verniciatura protettiva.

Uno stile caldo e avvolgente con le piastrelle effetto legno per il bagno

Un’infinità di stili può essere realizzata con il gres porcellanato effetto parquet da bagno. L’arredamento sarà accogliente e avvolgente grazie al calore del legno ceramico e ogni bagno può sfoggiare un’identità unica associando colori, materiali e arredo.

Piastrelle effetto legno da bagno
A seconda delle combinazioni cromatiche, le piastrelle effetto legno da bagno modellano lo spazio in un gioco di contrasti e vestendo la stanza con eleganza. Per esempio la versione ceramica del legno in combinazione con gres porcellanato bianco per il bagno disegna una stanza in stile scandinavo o bohemien. Per uno spazio armonioso il beige può completare a meraviglia la paletta di colori del legno ceramico. Il nero, poi, è una scelta interessante e trasmette una sensazione di lusso in un ambiente improntato all’eleganza.

I tocchi di colore o il legno possono essere inseriti anche sotto forma di oggetti, come ad esempio un porta sapone o un cestino o le tende o la porta della doccia, o nel mobile del lavabo o come mensole.

I materiali possono essere anche magnificamente combinati fra loro. Per dare un tono chic alla stanza si possono combinare pietra e legno per rivelare l’estetica dei materiali in un mix grezzo e contemporaneo allo stesso tempo. Per esempio, si può scegliere un pavimento in legno ceramico e piastrelle bagno effetto pietra per il rivestimento dietro il lavabo. Questa combinazione sarà unica, naturale e rinforzerà l’idea di relax che comunica il bagno.

Piastrelle bagno effetto pietra

In generale, il design del legno ceramico invita a rilassarsi in un nido avvolgente e accogliente. Se poi desiderate portare questa stessa atmosfera anche nelle altre stanze, le piastrelle effetto legno sono adatte a essere usate anche in cucina o in soggiorno.

FAQ sul gres porcellanato effetto legno per bagno

Come proteggere il gres effetto legno da bagno?

Non è richiesto nessun trattamento specifico per le piastrelle effetto legno da bagno. In effetti, il gres riproduce unicamente l’estetica del legno, ma conserva le proprietà della ceramica. Per esempio, grazie alla sua porosità quasi nulla, la ceramica non si rovina se esposta all’umidità. Non è necessario quindi trattare le piastrelle per bagno effetto parquet con un prodotto idrorepellente, non è necessario incerare il pavimento e neppure verniciarlo. Anche in ambienti umidi, l’aspetto del legno naturale resta intatto grazie alla natura resistente del gres porcellanato. Le piastrelle effetto legno per il bagno hanno un altro vantaggio importante rispetto al materiale naturale, la resistenza ai graffi e agli urti. L’aspetto della ceramica resterà identico anche se esposto a un intenso calpestio o se dovessero cadervi sopra alcuni oggetti.

Le piastrelle effetto legno per bagno possono essere posate a rivestimento?

Le piastrelle effetto parquet da bagno possono essere posate sia a pavimento che a rivestimento. La natura confortevole del legno può esprimersi su tutte le superfici. Per esempio, il legno ceramico può rivestire la parete dietro il lavabo o rivestire la vasca. Come rivestimento a parete, crea un’atmosfera calda e rilassante. A seconda dei formati scelti, le pareti possono assumere uno stile più geometrico grazie ad esempio all’uso di un mosaico da bagno.

Quali sono i tipi di legno riprodotti sulle piastrelle effetto legno per bagno?

Le piastrelle bagno finto legno sono ispirate a questo prestigioso materiale naturale e a tutte le sue possibili variazioni. È ad esempio possibile scegliere un legno caldo e dai toni luminosi per rafforzare il comfort naturale del parquet. Un’altra opzione può essere l’effetto del legno color cenere o sbiancato che porta eleganza e intimità in bagno. L’interno della casa può vestire anche di legno scuro, le cui diverse sfumature possono prendere le diverse tonalità del marrone. È evidente che a ogni stile corrisponderà un’essenza diversa di legno.

Ti potrebbe piacere anche

Contattaci

Che tipo di piastrella cerchi?