Blog

I cluster di Expo 2015: il cacao

Design e Tendenze, Architettura
  • 24 marzo 2015

Il cacao è uno dei temi dei cluster di Expo 2015 di Milano. Il cacao è una spezia sotto forma di polvere ottenuta dalla fermentazione e in seguito dalla torrefazione delle fave di cacao.

Cacao
Scoprite il nostro stand a Cersaie 2014 e le fotografie dell’evento Tiles & Food Novoceram ispirato a questo argomento.

le cacao©Matt Northam https://www.flickr.com/photos/scpgt/3179684926

L’albero del cacao

L’albero del cacao è un albero i cui frutti contengono le fave di cacao. I frutti hanno colore variabile a seconda della varietà (criollo, forastero, trinitario).

le cacao expo2015
©Dennis Tang https://www.flickr.com/photos/tangysd/4682997374

Etimologia e storia

La parola cacao viene dall’azteco «Cacahualt» e dal maya «Kakaw» che significa “ingrediente sacro”.

aztèques cocoa
©Justin Ennis https://www.flickr.com/photos/averain/6415992731

Gli storici hanno trovato tracce dell’utilizzo del cacao su recipienti risalenti all’XI e XII secolo. I popoli azteco e maya utilizzavano le fave anche come moneta. Il cacao era un alimento riservato alla nobiltà ed era consumato sotto forma di bevanda tiepida diluita in acqua. Alla mistura era aggiunto del peperoncino e veniva frullato per ottenere una schiuma sulla superficie.
I maya utilizzavano il cacao per le cerimonie religiose.
Gli spagnoli scoprirono il cacao nel 1495 e l’utilizzarono in seguito adattandolo al loro gusto e aggiungendo dell zucchero.

Produzione mondiale

La produzione del cacao a livello mondiale è di circa 143 kg al secondo (4,5 tonnellate all’anno). Per il 95% è prodotto da piccoli produttori. Circa 40 milioni di persone vivono della coltivazione e della lavorazione del cacao.
La produzione del cacao nel mondo copre quasi 10 milioni di ettari.
I principali produttori di cacao sono la Costa d’Avrio, il Ghana, l’Indonesia, la Nigeria, il Camerun e il Brasile.

expo2015 cacao
©Jan David Hanrath https://www.flickr.com/photos/jandavid/12696814725

Il cacao equo e solidale

La produzione mondiale di cacao equo e solidale rappresenta solo una piccola porzione della produzione totale: 1,2% nel 2013.

cacao
©Everjean https://www.flickr.com/photos/evert-jan/4859216637

Il consumo mondiale di cacao

Ogni anno si consumano circa 3 milioni di tonnellate di cacao, pari a 95 kg al secondo.
Nel 2007/2008 i paesi europei erano i maggiori utilizzatori di cacao. In questo periodo quasi 3,7 milioni di tonnellate di fave di cacao sono state macinate.
Il cacao viene uilizzato principalmente per la produzione del cioccolato. I maggiori consumatori di cioccolato sono gli svizzeri (12,3 kg per abitante all’anno).
I paesi in via di sviluppo consumano sempre maggiori quantità di cacao. In India ad esempio il consumo aumenta del 20% ogni anno. In Cina metà della popolazione non ha mai assaggiato il cioccolato e l’aumento del consumo annuo raggiunge il 30%!
La produzione di cacao fatica a seguire l’aumento di consumo a livello mondiale. La popolazione degli alberi di cacao sta invecchiando e sono necessari almeno 4 anni prima che un albero di cacao produca frutti.

chocolat
cacao le
© Everjean https://www.flickr.com/photos/evert-jan/5526912925

Scrivi un commento

Articoli correlati