Blog

Come costruire uno sgabello fai da te

Decorazione e Fai da te
  • 25 Marzo 2015

Di grande tendenza, il DIY “Do It Yourself” è una pratica sempre più diffusa. Costruire qualcosa con le proprie mani è già di per se stesso valorizzante, ma costruire qualcosa di bello e utile è l’apoteosi!
Abbiamo quindi deciso di proporvi una serie di suggerimenti per il fai da te di mobili e arredamento, semplici ed efficaci per valorizzare la vostra casa e il vostro talento di “artigiani”.
Primo della serie: lo sgabello: Perché uno sgabello? Direte voi
Poco appariscente, uno sgabello è molto pratico, può essere sistemato facilmente e soprattutto ha molti usi: ci si può sedere sopra, ma funge anche da piano di appoggio. E poi, è meglio cominciare da qualcosa di semplice, per non scoraggiarsi subito!
Nella blogosfera, strabordante di idee creative, non mancano gli sgabelli fai da te: ecco qui una selezione di tre sgabelli poco costosi da realizzare con tre materiali diversi: cemento, legno e carta.

1. Come costruire uno sgabello fai da te in cemento?

Costruzione sgabello in cemento
Foto : HomeMade Moderne
Cominciamo dal « The $5 Bucket Stool », altrimenti detto “Lo sgabello secchio da 5 $”, di Ben Uyeda, facile da realizzare e molto economico. Con il suo look mnimalista e industriale, questo sgabello sarà il vostro orgoglio! Vi bastano un secchio, dei piedi in legno della stessa altezza, del cemento e un po’ di pazienza  per costruire il vostro sgabello in cemento.
Potete aggiungere un effetto “dipped” (immerso), di gran moda, che mescola l’effetto della materia grezza e quello di una superficie colorata. Personalizzate i vostri sgabelli mescolando i colori, il materiale dei piedi, la forma della seduta… liberate la vostra fantasia!
Sgabello fai da te
Foto : HomeMade Moderne
Per aiutarvi, vi consigliamo di visitare il blog HomeMade Moderne, molto ben illustrato, su cui è possibile seguire la costruzione passo dopo passo.
Questo sgabello sarà perfetto sulla collezione Azimut e il suo effetto cemento.

2. Come costruire uno sgabello fai da te in legno?

sgabello in legno fai da te
L’uso del cemento vi intimorisce? Troppo tecnico?
Eccone uno ancora più semplice, lo sgabello fatto con un tronco di legno, testato e approvato sul nostro stand Ecovintage! Vi basteranno solo un po’ di pittura e una levigatrice. Minimo sforzo e massimo risultato: un modello di design con un tocco naturale. Uno stile minimal e colorato dall’effetto grezzo e contemporaneo, su rotelle o direttamente sul pavimento. Ancora una volta fate volare la vostra creatività!
Sgabello in legno
Da abbinare alla collezione Noa, effetto legno naturalmente!

3. Come costruire uno sgabello fai da te con delle riviste?

Sgabello con riviste
Foto : Christine Bauer
Se siete grandi lettori di riviste di arredamento… se non siete proprio dotati per il bricolage… la pittura e gli utensili per il fai da te vi spaventano… ecco la soluzione adatta a voi!
Siete sommersi dalle riviste e non ve la sentite di buttarle via? Fatene delle belle pile, se volete potete aggiungere in cima un piccolo cuscino per renderle più comode, stringetele con delle cinghie per una maggiore stabilità e il gioco è fatto! Non solo avete fatto ordine nel vostro salotto, ma avete creato anche un fantastico sgabello. Geniale, non vi pare?

4. Una idea in più! Come costruire uno sgabello clessidra fai da te

Sgabello a clessidra
Foto : Wisteria
Non potevamo finire senza parlare di questo sgabello clessidra “Time-Out Timer“, in omaggio al nostro Temporary Shop, L’Echappée Verte. Vi do atto che si tratta di un oggetto per i professionisti del bricolage. Sul sito Apartmentherapy.com, troverete dei consigli per farlo da soli ! Ideale per i bambini un po’ indisciplinati: è un modo leggero ed efficace per lasciarli 5 minuti a riflettere su questo sgabello per ritrovare la calma (o forse no…). Se l’idea vi è piaciuta ma il lato “fai da te” un po’ meno, potete acquistarlo su Wisteria.
Non vi è venuta voglia di lanciarvi?
Comunque vada, qalunque modello scegliate di realizzare, una cosa è sicura: quando vi chiederanno dove avete scovato quel meraviglioso sgabello, potrete rispondere orgogliosi: “l’ho fatto io!”
Allora, provate anche voi ? non esitate a mandarci le foto dei vostri risultati!

Scrivi un commento

Articoli correlati